Curriculum Viate Europeo (un po’ di estetica please)

Home » Tutti Gli articoli » Curriculum Viate Europeo (un po’ di estetica please)

Mi è stato chiesto cosa ne pensavo del cosiddetto "Curriculum Vitae Europeo" ...Personalmente lo trovo PESSIMO dal punto vista estetico e, se devo dirla tutta, anche mediocre dal punto di vista dell'efficacia. Ecco il perchè…

Questo articolo è la parte 6 di 11 nella serie “Superare colloquio lavoro
14
SHARES

Immagine non correlata con il curriculum europeo - presa da qui www.coolhunting.com/design/jaime-hayon-1.php

Immagine non correlata con il curriculum europeo – presa da qui www.coolhunting.com/design/jaime-hayon-1.php

Curriculum Vitae Europeo?

A un forum a cui partecipo è stato chiesto cosa ne pensano i lettori del cosiddetto “Curriculum Vitae formato europeo” …
cioe questo obrobrio qui: CV_Curriculum Vitae formato europeo.doc / CV_Curriculum Vitae formato europeo.odt
(volete il Curriculum Vitae Europeo in altre lingue? Lo potete scaricare qui in varie lingue: http://europass.cedefop.europa.eu/europass/home/hornav/Downloads/EuropassCV/CVTemplate.csp )

Personalmente lo trovo PESSIMO dal punto vista prettamente estetico e anche mediocre come formato, se non si danno le istruzioni per compilarlo…. E anche se queste istruzioni ci fossero bisogna fare in modo che qualcuno le legga :-)

In questa parte NON vi parlero dei contenuti (di questo se ne sta occupando una consulente del lavoro, più competente di me) ma del contesto: l’occhio vuole la sua parte, e come un cuoco che oltre a saper cucinare bene deve saper presentare le pietanze con i giusti contrasti, cosi tu devi poter presentare le  abilità che hai nel migliore dei modi per far venire la acquolina in bocca al selezionatore prima ancora del colloquio ( perchè tanto sapete gia come rispondere alle domande al colloquio di lavoro e la parte colloquio è al sicuro).

jobproCTA

Selezioni all’ingresso

Ovvero rendere il curriculum interessante: il 90% dei cv è fatto con gli stessi template di word, stesso font (time new roman 12) oppure il template europeo (ricordate ogni volta che stampate un CV usando il formato europeo state distruggendo la foresta amazzonica senza motivo) – Chi legge i vostri Cv è una persona e quindi ha altri pensieri: il fidanzato, al lavoro, è di fretta, è annoiato, è distratto…. immaginate questa scena….

“O Guarda questo CV totalmente anonimo scritto da un tizio normale con studi normali e esperienze di lavoro normali… ho proprio voglio di dargli un lavoro….”

Ricordati che le agenzie cercano su Google / FaceBook / Linkedin.

Se vi proponete per qualche lavoro tecnologico provate a mettere il cv su slideshare…. potete fare l’embedding in wp, Fb, etc etc viene indicizzato da google, e si possono controllare le domografie!

 

Come fare un Curriculum

Fatelo lungo una pagina, max due: se non disquisite di particolari inutili & usate una buona formattazione vi avanzerà lo spazio, anche se avete 30 anni di esperienza. Ogni settore e ogni azienda ha dei trend e delle usanze che potrebbero essere più importanti delle linee guida seguenti. Usatele con sale in zucca. Ecco cosa dovete tenere a mente quando fate un cv:

  • Ricordatevi la typografia/tipi di carattere. Arial, Verdana sono “standard” -  VIETATO il comic sans.
  • Colori, usateli ma con MOLTA cautela.
  • Se possibile speditelo in formato Pdf (cosi il messaggio arriva come lo avete mandato)
  • Usate i fogli di Stile di Word, vi renderà tutto molto più semplice per gli aggiornamenti.
  • Fate in modo che in un mucchio di 100 curriculum sia il vostro quello che attragga.
  • Non scrivere troppo piccolo ne abusate / fate gli stitici coi bordi
  • Il Cv non è il posto dove raccontate la storia della vostra vita – per quella usa la lettera di accompagnamento
  • Fate in modo che in un colpo d’occhio si possa capire di cosa parla ogni sezione, senza obbligare nessuno a leggere tutta la pagina.
  • ULTIMO ma OBBLIGATORIO: inserire “Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003.” – scrivetelo nel footer in carattere piccolo

Come fare un curriculum se hai fretta

Se dovete mandare il curriculum entro stasera, provate almeno a cercare qualcosa tipo: “elegant cv” (o similari) su google… avrete l’imbarazzo della scelta di templates.

Se dovete mandare il curriculum entro 20 minuti  e non sapete cosa sia Word  vi dico come mettere una pezza sulle vostre mancanze informatiche:

Come scrivere un curriculum elegante online

Non servono grandi abilità se non un inglese base…. al momento non è ancora disponibile in italiano ma mi hanno detto che a breve lo diventerà.

PdfCV.com è un sito che vi chiede di compilare dei campi ( se avete linkedin li importa direttamente dal vostro profilo) e crea automaticamente dei pdf decisamente gradevoli alla vista.

http://www.pdfcv.com/

ottimo servizio, gratuito, direi un buon 4/5… se fosse in italiano e ci fosse la possibilità di scegliere più temi sarebbe perfetto.

Curriculum “Dress to Impress”

Personalmente non ho mai avuto successo con curriculum “Speciali” ( tipo la mappa mentale che ho spedito a google nel lontano 2003 :-) ma credo che se credete di avere poche possibilità, rischiare e giocarsi il jolly potrebbe davvero pagare.
jobproCTA

4 Responses to Curriculum Viate Europeo (un po’ di estetica please)

  1. Pingback: Estetica del CV - JobPro. it Come Trovare Lavoro

  2. Pingback: 3 ERRORI che feriscono a morte il tuo Curriculum - JobPro. it Come Trovare Lavoro

  3. DDV Reply

    June 12, 2013 at 11:36 am

    deve essere firmato solo il curriculum che viene consegnato di presenza?
    come faccio a firmare, sempre se è necessario, il curriculum PDF?

    • Manolo Reply

      June 12, 2013 at 2:07 pm

      ciao, dove ho parlato della firma? sul CV ? non credo che sia una pratica abituale (al massimo la lettera di accompagnamento) se vuoi mandare un pdf, fai una scannerizzata / foto della tua firma e includi quell’immagine.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>