I migliori articoli

Cocooa & la pubblicità

Foto di Aleksandar Pasaric da Pexels

Non mi piace la pubblicità "sparata nel mucchio" (come la TV). Tollero quando ci sono informazioni coerenti con il contesto (vedi Google Adwords).
Non mi spiace quando si riesce a dare valore ai visitatori e magari fare due € (vedi per esempio il link da affiliato ai libri).
Godo quando posso vendere un prodotto che amo su queste pagine.

Finora (e ormai sono 3 anni che cocooa.com è funzionante) ho evitato tutte  e quattro le posizioni. Da questo mese faccio delle prove sia con un po di pubblicità contestuale di Google sia, dopo l'apertura di Amazon.it , di affiliazione per vendita di libri.

Voglio vedere se riesco a pagare almeno la banda che consumiamo :-) Non farò pubblicità casuale e pubblicizzerò prodotti personalmente soltanto se ci credo. La decisione è stata ponderata a lungo e credo che sia accettabile per tutti. La pubblicità di Google può risultare utile (ho scoperto siti interessanti che non conoscevo) e avere link a libri è molto comodo. Cosa ne pensate dei siti (non cocooa.com in particolare) con la pubblicità di google?

Foto di Aleksandar Pasaric da Pexels

Scritto da Manolo Macchetta

Affascinato dalle potenzialità del cervello rimane folgorato dall'uscita di MEMO, nel 1992. Soltando 10 anni dopo inizia però a studiare altre discipline. Nel 2008 apre il suo blog di Content Curation, Cocooa.com e poco dopo anche il portale per sport di lotta e MMA Grappling-italia.com

Scopri tutti gli articoli scritti da manolo su cocooa.com , Grappling-italia.com, TantraMarketing.it ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy