In Libreria

Daniele Bolelli - iGod - recensione

 Daniele Bolelli - iGod - recensioneAutore: Daniele Bolelli
Titolo: iGod. Istruzioni per l'uso di una religione fai da te
Lo trovi su: Macrolibrarsi - Amazon.it
Voto: 5 su 5

Antefatto... Bolelli e le arti marziali

Ho conosciuto Daniele Bolelli qualche anno fa, quando ha tenuto un seminario di "Arti Marziali Miste" in una palestra che frequento. Era stato presentato come "professore universitario dedito alla via del Guerriero"... Non so cosa voleva dire questa frase, nondimeno il contenuto del seminario mi interessava e cosi ho partecipato.
Il corso è stato davvero speciale: Daniele intervallava discorsi seri (questa tecnica se tenuta per 10 secondi fa svenire una persona) a citazioni di Fonzie (o simili), massime di monaci zen a frasi come "un cartellone indicibile in faccia" (vado a memoria) , il tutto in un equilibrio incredibile tra l'essere un Alpha e un Nerd. Cosmico! direbbe qualcuno.

Fast forward di alcuni anni, sono in Oregon a farmi le vacanze (Oregon? Vacanze? Vabbé sono un po strano :-) e come al solito non mi lascio scappare i bookstore americani per recuperare qualche libro usato introvabile in Italia. Faccio un veloce scanning mentale tra le costine e la mia attenzione si desta quando vede un nome italiano. Allungo la mano... Daniele Bolelli - On the Warrior's Path... Daniele Bolelli? Ma io lo conosco! Procedo all'acquisto, divoro il libro in questione (che dovrebbe uscire in italiano tra un po') e anch'esso conferma le mie prime impressioni: Daniele è un personaggio da seguire.

Fast forward di qualche dozzina di mesi, e Mr Bolelli torna in palestra con un seminario simile. Questa volta mi iscrivo subito. Facciamo due chiacchere, Facebook, qualche mail fino a quando in primavera mi annuncia l'uscita di un nuovo libro sulle religioni (continuate a leggere per la sua definizione di religione")...
Ebbene sì, all'università della California Bolelli insegna varie cose (Storia, Scienze Sociali, Studi sui Nativi americani, Arte e Cultura del mondo e, appunto, Religione)

iGod - Recensione

Finalmente a giugno 2011 Daniele è di passaggio per l'Italia, e presenta il libro "iGod - Istruzioni per l'uso di una religione fai da te". Di cosa parla? Vi copio la seconda di copertina: "Questo libro è una chiamata alle armi. E' un invito a confrontare le questioni essenziali che sono all'origine delle religioni e della vita. Un invito a mettere in discussione tutti quei valori, quelle credenze, quelle visioni del mondo che finora l'umanità ha considerato sacre. Insomma non è un'avventura per chi pensa in piccolo. Questo libro è una guida galattica per chi vuole spazzare la polvere dai sistemi di pensiero su cui si fonda il nostro modo di essere. Spazzare il campo, per trovare quello giusto per sè stessi"

(puoi trovarlo su: Macrolibrarsi - Amazon - Giardino dei libri )

Il libro iGod segue un percorso interessante. Dopo l'introduzione su come ci costruiamo (leggi: ci inculcano) il concetto di Dio, e di come già ognuno di noi ha una propria religione personale, ma non se ne rende conto, inizia a sfondare un po' di Dogmi delle religioni, portandoci all'attenzione: Sesso, il riso, la ricchezza, rituali, religioni inclusive ed esclusive, la fluidificazione delle parole scolpite nella roccia...
Solo a quel punto aggiunge le modalità di come dovrebbe essere la sua "religione". Llo fa nel modo più tranquillo possibile, senza cadere nella trappola di dare la sua definizione esatta (e creare altri dogmi) , ma soltanto per dare degli spunti per fare la propria..

E su iGod, il Bolelli ne ha per tutti, Monoteisti, Taoisti, Buddisti, Protestanti, New Agers :-)  E per chi già crede che sia un altro arido libro di una persona troppo razionale si sbaglia.
Daniele sfonda anche i dogmi della razionalità: "quando scienza e ragione cominciano a rivendicare di essere le vere e sole affidabili vie alla conoscenze si ha un'arrogante forma di fondamentalismo...  "

Ammette che la strada alla "libertà" non sia per tutti, che ci sia bisogno di spina dorsale per seguirla e che spesso sia più facile farsi trascinare dal flusso.

Non aspettatevi però il pallosissimo libro di filosofia da leggere per addormentarsi: nulla è più distante ! Cito ancora un pezzo del libro (le primissime pagine): "Religione o filosofia? Prima di addentrarci oltre, mettiamo in chiaro in che senso  userò la parola religione....(taglio) ... Abbiamo troppe questioni importanti da affrontare per perdere tempo con futalità verbali. Se qualche lettore pronto a ricorrere alla polizia semantica se ne sente turbato, può tranquillamente chiudere il libro, fare una crocetta sulla parola religione in copertina e scrivere al suo posto filosofia o quel che gli pare. Per quanto pensi che togliersi quel grosso e rigido dizionario dal culo e rilassarsi un po' provocherebbe maggiore sollievo, non ho nulla in contrario se cambiare qualche parola li aiuti a stare meglio." - Credo che vi siate tolti l'idea del libro noioso con questa frase.

Il libro è cosi sfaccettato che non posso descriverlo in maniera lineare, fluisce di argomento in argomento senza forzare nulla, senza

Se avete letto il libro seminale di Robert Anthon Wilson, "Prometheus Rising" avrete già capito dalle mie parole, e nel libro si vede ancora di più, di come iGod sia complementare al capolavoro di Raw.  Non ne fa menzione, ma in quest'opera ho visto molti modi alternativi per lavorare sui "circuiti" di conoscenza. La sola lettura del libro muove molte delle cose che vengono mosse quando si praticano gli esercizi che propone Raw.

Cosa mi è piaciuto: Tutto. Il libro (specie nella distruzione dei dogmi e gli aneddoti) la dialettica, superba, il ritmo, il numero di pagine (350) ti lascia con un po' di acquolina ma comunque ti sazia.

Cosa non mi è piaciuto: l'unico appunto che ho da fare è la rilegatura, dato che dal libro si è staccato un blocco unico di 100 pagine. Non è la fine del mondo (ed è colpa di come ho scarrozzato il libro in giro) ma sappiate che dovrete tenerlo un po da conto.

Alla fine: direi che si porta a casa 5 stelline su 5... e non so quanti libri da me recensiti si possano fregiare di questo !

Approfondimenti per capire il personaggio Daniele Bolelli:

 

Daniele Bolelli - Igod puoi trovarlo qui:
Macrolibrarsi - Amazon.it

 

Libro molto interessante, che ti fa pensare.
  • Voto finale

Riassunto

Daniele Bolelli, autore che apprezzo molto esce con iGod - Istruzioni per l'uso di una religione fai da te. Davvero molto interessante. leggi tutto...

5.0
User Rating 5 (1 vote)
Sending

Scritto da Manolo Macchetta

Affascinato dalle potenzialità del cervello rimane folgorato dall'uscita di MEMO, nel 1992. Soltando 10 anni dopo inizia però a studiare altre discipline. Nel 2008 apre il suo blog di Content Curation, Cocooa.com e poco dopo anche il portale per sport di lotta e MMA Grappling-italia.com

Scopri tutti gli articoli scritti da manolo su cocooa.com , Grappling-italia.com, TantraMarketing.it ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 comments on “Daniele Bolelli - iGod - recensione”

  1. Mi scusi,mi consenta,non è per biasimarla, ma dato che non si vede firma ne sigla alla fine della sua recensione,e data la mia ignoranza,a chi interessa che i suoi libri possano fregiarsi di 5 stelle,e molto meno di quelli che,per il loro contenuto,tra un'anno nessuno ricorderà,o non cambieranno per niente il deficit spirituale di coloro i quali hanno avuto il piacere di leggere.Grazie per l'opportunità,arrivederci.

  2. Ciao Ciro,
    E' vero che non ho firmato la recensione, pero con un piccolo sforzo, poteva cliccare su About: https://www.cocooa.com/about
    oppure su "Prima visita": https://www.cocooa.com/miglioramento-personale-come-iniziar
    per capire chi sono e se i miei gusti possono in qualche modo assogliare ai Suoi...
    Non ho la pretesa di capire l'universo, e per di piu mi capita anche di cambiare opinione... le 5 stelle gliele do lo stesso.

    Se anche lei ha letto il libro e ha un'altro parere, può mandarmi la sua recensione che pubblicherò.

    Non ho capito bene il contenuto del commento, e quindi non riesco a risponderle a tutti... in ogni caso questo libro potrebbe anche essere dimenticato tra 3 giorni dalla maggior parte delle persone, ma se anche per una persona questo articolo ha fatto la differenza, beh mi posso ritenere soddisfatto.

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy