Miglioramento

Fiducia in se stessi: 3 ragioni per cui ne avete paura

Foto di Sebastian Voortman da Pexels

autostima_3paureIl titolo è scritto bene: tutti parlano di fiducia in se stessi come cura di (quasi) tutti i mali - successo nella seduzione, gestione delle sfide, relazioni sane, autostima (qualsiasi cosa essa sia :-) finalmente alta, ecc. Insomma ti fai proprio una bella immagine di te nella testa, con suoni e sensazioni da leader... ma allora perché così tanti ne hanno paura? Magari non lo si ammette, ma ognuno dei punti qui sotto è apparso a me, e appare ai miei conoscenti. Spesso capita di auto-sabotarsi...

1) Ho paura di diventare un altro & di allontanarmi dai miei cari

Hai passato così tanto tempo con te stesso (più o meno da quando sei nato, se ci pensi bene sei il tuo migliore amico!) che pensare di essere qualcosa di diverso ti impaurisce.

"E se non mi "piaccio" più? E se la gente poi mi odia?"

La risposta non è davvero importante...

Avere fiducia in se stessi non ti trasformerà in un lupo mannaro e non è possibile diventare qualcuno che non sei. Una vera fiducia in sé stessi non consiste nello sfigurarsi, bensì nello splendere. E' per questo che le relazioni col tuo partner, coi tuoi figli, tua mamma probabilmente cambieranno: non sarai più soltanto la maschera che farà ciò che loro si aspettano che tu faccia, non dovrai più chiedere conferme, non dovrai più seguire il ritmo imposto da altri. Avrai delle relazioni dove conta anche quello che sei e quello che ami fare.

2) Diventerò un arrogante

Che succede se poi mi esalto cosi tanto e tutti penseranno che sono un pallone gonfiato? Problema comune nella PNL: installarsi la sicurezza per poi dimenticarsi che bisogna avere le competenze e che bisogna sapere fare ciò che si professa (vedi il modello delle 4 fasi della competenza)

Quando sopra parlavo di vera fiducia in se stessi intendevo questo: l'arroganza è fastidiosa, la fiducia in sé stessi è la quiete. L'arroganza è aspettarsi che la gente ti consideri e ti rispetti sulla base di nulla. Avere fiducia in sé stessi non richiede che la gente ti consideri, l'unico rispetto che davvero conta per te è il tuo!

3) Potresti farcela davvero

"E dopo??? Se davvero riesco a fare tutto, poi cosa mi resta???"
Ottima domanda. La paura del successo è una cosa reale e diffusa. Spesso si ha paura del fallimento che potrebbe derivarne. Ma la verità è che se siete sicuri di voi stessi sapete anche che nella vita ci sono momenti in cui fermarsi a pensare e crescere. Se avete fiducia nelle vostre possibilità, le paure vengono sostituite da altre cose con la calma di chi sa che non serve avere più paura del necessario :-)

Foto di Sebastian Voortman da Pexels

Published by:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy    
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram