Cocooa.comMiglioramento personale per chi non cerca scorciatoie
Frullato “verde” facile facile a base di spinacino, arancia e acqua
Foto di Alisha Mishra da Pexels
Home » Miglioramento » Corpo » Cibo & Alimentazione » Frullato “verde” facile facile a base di spinacino, arancia e acqua

Frullato “verde” facile facile a base di spinacino, arancia e acqua3 min read

L'articolo in due parole:

ecco una semplice ricetta di frullato “verde” a base di spinacino, arancia e acqua

Semplice ricetta "verde" a base di spinacino, arancia e acqua
Semplice ricetta “verde” a base di spinacino, arancia e acqua

E’ passato quasi un anno dal post sul buonissimo frullato autunnale cachi, uva, clementini… e nell’attesa di quella squisitezza sto sperimentando cose più “facili”.  Ecco una semplice ricetta di frullato “verde” a base di spinacino, arancia e acqua

Un consiglio generale è quello di non mischiare i “colori” della roba che frullate e di non esagerare caricando con 27 ingredienti… iniziate piano. Rimane il fatto che a volte mi piace sperimentare ed ecco qui un frullato che non è male per nulla ed è facilmente controllabile (nel senso che le componenti sono in equilibrio e potete far propendere il sapore su una di esse) – per di più fa un gran bene.

Ingredienti del frullato:

Spinacino + 1 (o 2) arancia + acqua

Lo spinacino e l’acqua si mixano bene e il risultato è anche bevibile (non ha un giusto eccelso ma non è cosi osceno) –
Arancia e acqua invece insieme sono pessimi: il gusto di aranciata annacquata proprio non mi piace.
Spinacino + Arancia (usando arancia per parte liquida) è un po’ un mattone.

Se invece spremiamo l’arancia e poi la mettiamo insieme al frullato di spinacino invece è perfetto, il gusto dell’arancia copre quello spettro di sapore che non copre lo spinacino, lo spinacino da il gusto verde, e l’acqua ne aumenta la “bevibilità”, senza però rendere l’arancia una brodaglia.

Preparazione:

una manciata e mezza di spinacino verde, mezzo bicchiere di acqua e l’arancia (senza buccia) nel frullatore. 40 secondi ed è fatto :-)

A questo frullato si puo’ unire la spremuta di arancia.

Volendo, quelli a cui piace il gusto aspro della buccia dell’arancia possono usare il coltello per togliere la parte arancione e lasciare la parte bianca e frullare tutto invece che spremere. A me personalmente non piace, e dopo avermi rovinato qualche frullato ho desistito.

Tabelle Nutrizionali degli Spinaci:

Gli spinaci (spinacia oleracea), sono al top della classifica in tutte le diete ipocaloriche per le loro proprieta’ nutritive e il basso contenuto calorico, infatti la loro composizione nutritiva per 100 grammi e’ la seguente: acqua: 78,8, proteine: 2,83, grassi: 0,56, zuccheri: 2,46.
In questa verdura si trova, inoltre, un alto contenuto di vitamina A e C e, in misura minore, di vitamine E, K, B1, B2, B6, PP. Ma non solo: anche rame, fosforo, zinco, calcio, potassio. Tale composizione da agli spinaci un potere ri-mineralizzante, tonificante e cardiotonico. L’alto contenuto di acido folico fa, infine, di questo ortaggio un alimento utile per dare vitalità al sistema immunitario e per promuovere la formazione dei globuli rossi.

  • Acqua = 90.1000
  • Proteine = 3.4000
  • Lipidi = 0.7000
  • Carboidrati = 2.9000
  • Amido = 2.3000
  • Zuccheri solubili = 0.4000
  • Fibra totale = 1.9000
  • Sodio = 100
  • Potassio = 530
  • Ferro = 2.9000
  • Calcio = 78
  • Fosforo = 62
  • Tiamina = 0.0700
  • Riboflavina = 0.3700
  • Niacina = 0.4000
  • Vitamina A = 485
  • Vitamina C =54
  • Vitamina E = 0.0000

Tabelle Nutrizionali Arance

E’ cominciata la stagione delle arance, importante fonte di vitamina C. Ormai è assodato da tempo che la razione normale di vitamina C è di 60 milligrammi al giorno, ma per chi fuma è di 100 milligrammi, perché il fumo elimina questa vitamina più rapidamente e fa aumentare la produzione di radicali liberi (schegge di atomi molto irrequiete che provocano malattie e invecchiamento), contro i quali combatte proprio la vitamina C. I 60 milligrammi stanno o dovrebbero stare in una piccola arancia sbucciata da 120 grammi, mentre per i 100 grammi occorre una arancia da almeno 200 grammi, ma la questione è complicata (http://www.uniconsum.it/sanita/887-arance-e-vitamina-c.html )

  • Acqua = 87.2000
  • Proteine = 0.7000
  • Lipidi = 0.2000
  • Carboidrati = 7.8000
  • Amido = 0.0000
  • Zuccheri solubili = 7.8000
  • Fibra totale = 1.6000
  • Sodio = 3
  • Potassio = 200
  • Ferro = 0.2000
  • Calcio = 49
  • Fosforo = 22
  • Tiamina = 0.0600
  • Riboflavina = 0.0500
  • Niacina = 0.2000
  • Vitamina A = 71
  • Vitamina C =50
  • Vitamina E = 0.0000

Foto di Alisha Mishra da Pexels

Scritto da
Manolo Macchetta
Unisciti alla discussione

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Cocooa.com