Curiosità

Graham Hancock - Sciamani

Graham Hancock – Supernatural /Sciamani su Vimeo.
Graham Hancock – Supernatural / Sciamani su Youtube.

Graham Hancock - Sciamani

(titolo originale: Graham Hancok - Supernatural )

Sciamani di Graham Hancock è davvero un libro mooolto particolare... Abbandona la cripto archeologia e si dedica allo studio della "conoscenza alternativa" e come al solito non fa prigionieri. Questo è il famoso libro nato dopo che TEDx ha cancellato la sua presentazione sugli stati alterati, e chi ero ripromesso di leggere già da un bel po'.

Partiamo con i soliti disclaimer del caso: il libro ( e la recensione forse) sembrano un'apologia all'uso delle droghe sciamaniche... forse il libro lo è anche, ma di sicuro non lo è la recensione. Ne parlo però in maniera "curiosa", e devo ammettere che la cosa ha stupito anche me, figlio degli anni 70 che ha visto che piaga sociale  che rappresentano alcune droghe. Detto questo partiamo con il libro !

Graham Hancock - Sciamani

Come al solito - nello stile di Hancock - il primo terzo di Sciamani è molto accademico, quasi pedante in alcuni tratti, ma serve a mettere delle solide basi e dimostrare che i suoi compiti li ha fatti. Grham Hancock parla di tutti i disegni rupresti (in Europa, ma anche in Africa) e di quante cose in comune hanno delle incisioni fatte lontanissime nello spazio (francia e sud africa) e nel Tempo ( 30ooo anni fa contro qualche migliaia). Ci presenta anche un popolo , i San, che estinti (per il solito male :-| a inizi del 900 hanno comunque lasciato dietro una grossissima eredità sugli stati alterati.

Fatto questo ci presenta un interessante parallelismo tra i rapimenti alieni e i rapimenti da parte delle fate. Ci fa vedere quante cose in comune e quali sono cambiate nel tempo ( come se fosse una storia che evolvesse) quando siamo catturati dalla prosa ci pone altre similitudini sia con le esperienze shamaniche che ovviamente le pitture rupresti, e sorpresa anche nei report di chi ha provato il DMT (dimetiltriptamina).

Il DMT è una sostanza alluncinogena che è contenuta in tantissime piante e altra sorpresa (almeno per me) anche nel fluido cerebrospino umano (lo dice anche wikipedia) ! Hancock quindi propone che le persone che hanno esperienze di rapimenti sono quelle persone che hanno una sovrapoduzione di DMT.

E se fino ad adesso il libro è già interessante, Hancock gioca l'asso.

Fa la domanda: ma se è vero che il cervello è un organo recettore ( attraverso orecchie, naso, occhi) è possibile che quando si raggiungono stati alterati continui a essere recettore ma di un altro canale?

Questo canalle è ovviamente il canale descritto da chi vede le fate, da chi ha incontri con gli alieni: tecnologico, colorato, con figure severe ma benigne che insegnano quello che serve ( dalla guarigione, alle piante, ad alcune scoperte scientifiche).

Il libro si chiude con un'intervista a Rick Strassman, psicologo che dopo aver fatto esperimenti con il DMT su un largo numero di volontari si è "convertito" al misticismo arrivando a scrivere il famoso DMT: The Spirit Molecule. (link su IMDB www.imdb.com/title/tt1340425/? )

Pro: il libro è interessantissimo e mi ha aperto il mondo della letteratura Psichedelica. molte delle sue idee si sovrappongono a quelle dei campi morfologici di Sheldrake, che mi piace molto (qui la recensione).

Contro: Al contrario di altri libri precendenti( tipicamente quelli di storia antica) dove già conosciamo l'ortodossia e quindi degli spunti MOLTO diversi possono andare bene per bilanciare, in questo caso Graham Hancock da solo un punto di vista, escludendo gli altri, senza però essere in grado di soppesare.

Riassumendo: Libro molto interessante, credo che sia da leggere, con molta calma, quando si è pronti a sfidare altri dogmi (scienza, droghe, stati alterati)

Libri di Graham Hancock

Sciamani
I maestri dell'umanità

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere


Civiltà Sommerse
Sulle tracce dei segreti nascosti negli abissi

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere


Impronte degli Dei
Un'indagine sull'inizio e sulla fine della civiltà

Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere


Gli sciamani
Viaggi dell'anima - trance, estasi e rituali di guarigione

La Presenza del Passato
La Risonanza morfica e le abitudini della natura

Voto medio su 1 recensioni: Buono


La Mente Estesa
Il senso di sentirsi osservati e altri poteri inspiegati della mente umana

Voto medio su 3 recensioni: Buono


Sette Esperimenti per Cambiare il Mondo - Libro

Il Nutrimento degli Dei
Piante psicoattive ed evoluzione umana

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere


Manifestare la Mente - Libro
Un viaggio psichedelico nel cuore del moderno sciamenesimo

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere


 

Graham Hancock - Sciamani è l'ultimo saggio dell'autore inglese che ci ha deliziati con le impronte degli dei
  • Voto totale

Riassumendo

Graham Hancock - Sciamani è l'ultimo saggio dell'autore inglese che ci ha deliziati con le impronte degli dei. Il libro è molto interessante ecredo che sia da leggere ma con molta calma, quando si è pronti a sfidare altri dogmi (scienza, droghe, stati alterati)

4.0
User Rating 0 (0 votes)
Sending
Comments Rating 0 (0 reviews)

Scritto da Manolo Macchetta

Affascinato dalle potenzialità del cervello rimane folgorato dall'uscita di MEMO, nel 1992. Soltando 10 anni dopo inizia però a studiare altre discipline. Nel 2008 apre il suo blog di Content Curation, Cocooa.com e poco dopo anche il portale per sport di lotta e MMA Grappling-italia.com

Scopri tutti gli articoli scritti da manolo su cocooa.com , Grappling-italia.com, TantraMarketing.it ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sending

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy    
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram