Miglioramento

La maschera (poesia tratta da "Le porte sono finestre [oppure muri]" di Marshall Rosenberg)

Presa dall'introduzione del 4 capitolo del libro "Le porte sono finestre (oppure muri)" di Marshall Rosenberg. Mi piace per la metafora, un po' diversa dal solito, sull'uso delle maschere nella vita di tutti i giorni. Ve la giro, fatemi sapere che ne pensate!

La maschera

Aveva sempre una maschera
stretta dalla mano magra e bianca,
una maschera davanti al viso.

Certamente il polso
tenendola con leggerezza
svolgeva il suo compito:
talvolta però
c'era forse un brivido,
un tremore delle dita,
che sempre cosi delicatamente
stringevano la maschera?

Per anni ed anni mi sono chiesto
ma non ho osato domandare
e poi-
ho scoperto per caso,
ho guardato dietro la maschera,
per trovarvi
nulla -
non aveva volto.

Era diventata
una semplice mano
che stringeva una maschera
con grazia

Anonimo.

Published by:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy    
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram