Quali libri stiamo leggendo?

Cocooa.com è famosa per la sua selezione di libri.

Sai quali sono i libri preferiti di Elon Musk, Bill Gates, Tony Robbins, Marco Montemagno e moltissimi altri?
Vai alla sezione COLLEZIONI

 

Neil Strauss

The Game: Penetrating the Secret Society of Pickup Artists

Di cosa parla: Neil Strauss ci racconta la sua trasformazione da persona "normale" ad artista del rimorichio Cosa ne penso: Libro molto bello e interessante nella prima metà, si perde alla grande nella seconda parte. E' rimasto epocale per quello che è successo dopo. Se lo prendiamo come romanzo secondo me è molto bello se lo si prende per un manuale si sbaglia alla grande, anche se l'autore stesso gioca...

Richard Bandler

 - Steve Andreas

 - Connirae Andreas

Use your Brain for a Change / Usare il cervello per cambiare

Di cosa parla: Libro dedicato esclusivamente alle sottomodalità, pilastro della PNL Bandleriana Cosa ne penso: Un libro con cui si può iniziare (perché oggettivamente divertente) è Bandler - "Use your brain, for a change" parla di "sottomodalità". Il libro si legge benissimo. Utile se: Se vuoi imparare a gestire i tuoi stati d'animo / se vuoi scoprire che anche se la PNL non ha studi...

Michael J. Gelb

Pensare come Leonardo

Di cosa parla: Abstract: L'autore ha estratto 7 abilità che si dovrebbero sviluppare per avere la genialità di Leonardo Da Vinci Cosa ne penso: Cosa ne Penso: "Pensare come Leonardo" è uno dei libri classici di "miglioramento personale". adesso a più di 20 anni di distanza devo dire che è proprio un signor libro, con un ottimo framework per il miglioramento personale.

Stephen LaBerge

 - Howard Rheingold

Exploring the World of Lucid Dreaming

Di cosa parla: Libro teorico e pratico sui sogni lucidi: cosa sono, come averli Cosa ne penso: Sono particolarmente legato a questo libro: non solo è il primo che ho preso su Amazon ma è anche quello che mi ha mostrato come si potesse apprendere dai libri, se questi si leggono e praticano abbastanza. In questo libro Laberge (che ricordo essere un ricercatore universitario, non uno stregone)...

Robert A. Heinlein

Straniero in terra straniera

Di cosa parla: Valentine Michael Smith, nato e cresciuto secondo gli usi marziani torna sulla terra con poteri, costumi e valori diversi dai terresti. Fonda la sua religione: cosa mai potrà andare storto? Cosa ne penso: Ho letto questo libro davvero troppi anni fa: mi riprometto di riguardarlo. Il ricordo comunque è molto piacevole... Scritto bene, anche nella traduzione in italiano, fa pensare e personalmente apprezzo molto la metafora messianica, compreso il finale criticato da molti. Chiunque vive nella sua "bolla" e si nutre solo di...

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy