Alessandro Girola

La nostra ultima estate

About: Storia introspettiva a "Ai confini della realtà" per il Girola

Di cosa parla: 1996: Tre Ragazzi si trovano e sentono che quella sarà la loro ultima estate insieme e decidono di fare qualcosa degna di essere ricordata.

Insegna: E' bello avere nostalgia?
Cosa ne penso: Se cercate, vedrete che ho amato praticamente tutto del Girola: la media dei racconti è sempre altissima, non si perde in parole inutili e non si sa quasi mai come andrà a finire il racconto. Ero curioso di leggere anche questo che aveva premesse di nostalgia per gli anni 90. E' stata una piacevole sorpresa. Dato l'incipit, sarebbe potuto tranquillamente essere parte di "milano doppelganger" e invece si assesta su binari più di fantascienza: questo racconto potrebbe tranquillamente stare in una collezione di ai confini della realtà. Piega più intimista del Girola, che ho apprezzato moltissimo.
Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy    
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram