Cocooa.comMiglioramento personale per chi non cerca scorciatoie
Michael Ende – La prigione della libertà (Video recensione libro)
Home » In Libreria » Recensioni » Michael Ende – La prigione della libertà (Video recensione libro)

Michael Ende – La prigione della libertà (Video recensione libro)3 min read

L'articolo in due parole:

La prigione della libertà è un libro di Michael Ende, famoso per la storia infinita e, secondo me uno dei migliori cantastorie del secolo scorso.

Michael Ende è uno dei pochi autori di narrativa che continua a intrufolarsi su cocooa.com. Ecco il perchè.

Michael Ende – La prigione della libertà – su Youtube | Michael Ende – La prigione della libertà su Vimeo

Michael Ende, famoso per la storia infinita è secondo me uno dei migliori cantastorie del secolo scorso, la sua abilità nel descrivere in maniera vaga per catturare l’attenzione e poi in maniera dettagliata per comandare la direzione della fantasia non è seconda a nessuno. Cosi è anche la sua abilità di creare metafore. Se la storia infinita e Momo erano metafore isomorfiche, Specchio nello speccio e il lavoro seguente La prigione delle libertà è una stupenda metafora Omomorfica.

[alert type=”alert-warning” close=”no”]

michael-ende-prigione-liberta-smallTitolo: La prigione delle Libertà

Autore: Micheal Ende

Voto: 3 su 5

Lo trovi su Amazon.it, Macrolibrarsi, Il Giardino dei libri (fuori catalogo ??)

[/alert]

Se è vero che leggere è uno dei modi migliori per apprendere inconsciamente, sono sicuro che questo libro può essere fonte di insegnamento. Questo tipo di metafore infatti sono praticamente impossibili da creare discorsivamente (l’unico che conosco è Bandler)  e molto rare anche su libri. Da quanto ne so non ci sono nemmeno molti testi che insegnano a crearle (Bandler le spiega nel DVD Nested Loops, ma secondo me non ce la racconta tutta ).

La prigione della libertà è una raccolta di otto racconti di Michael Ende. Il tema principale è (secondo la mia metafora ) il viaggio. Alcune storie sono belle e quasi si capisce il senso, altre un senso non ce l’hanno ma tutte lasciano in bocca il sapore di qualcosa.

 L’indice Michael Ende – La prigione della libertà

  • Il traguardo di un lungo viaggio
  • Il corridoio di Borromeo Colmi (Hommage à Jorge Luis Borges)
  • La casa in periferia (Corrispondenza di un lettore)
  • Un po’ piccola, in effetti
  • Le catacombe di Mizraim
  • Dagli appunti di Max Muto, il viandante del sogno
  • La prigione della libertà (Il racconto della milleundecima notte)
  • La leggenda di Indicavia

Prigione delle libertà lo considero lo Ying del precedente lavoro Lo specchio nello specchio, altra raccolta di racconti, dai tono MOLTO più cupi e disturbanti. Curiosità anche su Wikipedia è dedicata una pagina a questo libro

Pro: Ende sa dare vita a storie e personaggi fuori dal comune: il libro è  un’ottima iniezione di fantasia.

Contro: Non è un libro facile, alcune storie sono difficili da digerire e non ho capito bene nemmeno chi è il target del libro ( giovani adulti? bambini? Adulti?).

Riassumendo: Il libro in se non è male, ma non è un capolavoro secondo me. E’ da leggere e rileggere se volete imparare a capire le metafore omomorfiche. Michael Ende – La prigione della libertà è un libro che si può prendere per curiosità, un po’ strano all’inizio ma poi si legge bene. Lettura obbligatoria per un trainer.  Il mio consiglio e di leggerlo il più velocemente possibile, in 2-3 giorni (una storia alla volta) da il suo massimo.

Yogananda - Piccole, Grandi Storie del Maestro - Libro

L'alchimista - Copertina Oro - Libro

La Maschera di Piume
Versione nuova

La Storia Infinita
Era cio che lui aveva sognato tanto spesso e che aveva sempre desiderato: una storia che non dovesse mai avere fine. Il libro di tutti i libri

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere


Fiabe e Favole - Libro

Momo

Scritto da
Manolo Macchetta
Unisciti alla discussione

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Cocooa.com