Letto per voi

Il Framework per il miglioramento personale di Michael J. Gelb - Pensare come Leonardo

Il libro in due frasi: Michael J. Gelb - "Pensare come Leonardo" è uno dei libri classici di "miglioramento personale". L'ho letto quando c'erano ancora le lire e adesso a più di 20 anni di distanza devo dire che è proprio un signor libro, con un ottimo framework per il miglioramento personale.

Parliamo di:

Il libro in breve

Il libro "Pensare come Leonardo" di Michael Gelb presenta sette abilità fondamentali per sviluppare una mente creativa e geniale, simile a quella di Leonardo da Vinci.

Queste abilità includono la curiosità, la creatività, la sperimentazione, la logica, la concentrazione, la visualizzazione e la rinascita, e sono descritte in modo dettagliato e supportate da esempi storici e contemporanei.

Il libro offre una serie di esercizi e tecniche per allenare le nostre abilità mentali e per utilizzarle nella vita quotidiana, per risolvere problemi, per prendere decisioni e per generare nuove idee.

Dalla quarta di copertina del libro:

"Ciò che più desta stupore e ammirazione nella figura di Leonardo da Vinci è la vastità dei campi esplorati, la varietà delle attitudini: Pittore, architetto, anatomista, inventore, geologo, poeta, musicista: è lui l'incarnazione perfetta dell'uomo universale. Michael J. Gelb si è ispirato a questo modello, solo in apparenza inimitabile, per aiutare il lettore a sfruttare al meglio le potenzialità inespresse di corpo e mente. Dagli scritti, dalle opere d'arte e dalle invenzioni di Leonardo l'autore ha estrapolato sette principi fondamentali, che ciascuno di noi può sviluppare per rendere la propria vita più equilibrata, ricca e appagante.".

I Sette pilastri del Framework per il miglioramento personale di Michael J. Gelb

Gelb usa i nomi in Toscano antico per descrivere

Curiosità:

Leonardo aveva una curiosità insaziabile e non ha mai smesso di imparare, conoscere e crescere. Ha concentrato la sua vita esclusivamente sulla ricerca della verità e della bellezza, e aveva un intenso desiderio di comprendere il funzionamento di tutto, dal perché un uccello potesse volare, al perché vediamo i fulmini prima di sentire il tuono.

La curiosità richiede che tu faccia costantemente grandi domande al cuore delle questioni importanti sulla qualità della vita, quindi intensamente alla ricerca di risposte.

Dimostrazione:

l'Esperienza diretta (inclusi disastri, fallimenti e errori): Questo è il miglior modo per testare e migliorare le pratiche esistenti, e sviluppare nuove saggezze, competenze e pensiero indipendente. La genialità di Leonardo veniva dal modo in cui metteva in discussione (e testava) gran parte della teoria e del dogma accettati del suo tempo per trovare le sue stesse intuizioni.

  • Costantemente esplorava e sperimentava, ad esempio dissezionando corpi umani e cadaveri di animali per imparare l'anatomia, provando nuove innovazioni e automazioni (con molti tentativi falliti).
  • Ha anche rigorosamente messo in discussione le proprie credenze, assunzioni, preconcetti e conoscenze, e ha costantemente esaminato il proprio lavoro, ad esempio scrutando i suoi dipinti contro uno specchio per vederli al contrario, facendo pause per rinfrescare il suo giudizio e studiando il suo lavoro da lontano per vedere le cose da una prospettiva più ampia.

Sensazione (Affilare Costantemente i Sensi):

I nostri cinque sensi - vista, udito, tatto, gusto e olfatto - sono le porte d'accesso alle nostre esperienze quotidiane. Aumentando la quantità e la qualità delle informazioni sensoriali che si ricevono ogni giorno, si aumenta sia l'intelligenza che la capacità di imparare dal mondo che ci circonda. Il libro descrive come possiamo coltivare ciascuno dei nostri sensi e unirli per ottenere risultati migliori (Sinestesia).

Sfumato (Essere a Proprio Agio con l'Ambiguità):

Quando si applicano i primi 3 principi, inevitabilmente ci si trova di fronte all'ignoto. Con un'alta tolleranza per l'ambiguità, si può rimanere calmi, efficaci e creativi di fronte all'incertezza, invece di essere sconvolti e spaventati. Leggi il libro / il nostro riassunto completo per consigli su come aumentare la tolleranza per l'incertezza.

Arte / Scienza (Bilanciare Scienza e Arte, Logica e Immaginazione):

Leonardo era contemporaneamente uno studioso delle scienze e delle arti. Mostra ciò che può essere ottenuto quando vengono utilizzate sia la parte sinistra (logica) che quella destra (artistica) del cervello. Ha anche dato vita alle moderne idee di "brainstorming" e "pensiero creativo", e ha sviluppato la "mappatura mentale" - un metodo di risoluzione dei problemi che combina il pensiero della parte sinistra e di quella destra del cervello. Scopri come creare e utilizzare le mappe mentali nel nostro riassunto completo, o leggi il libro per maggiori dettagli.

Corporalità (Sviluppare il Portamento: l'Equilibrio del Corpo e della Mente):

Oltre a coltivare la sua capacità di pensare chiaramente, logicamente e creativamente, Leonardo poteva essere al massimo delle sue prestazioni grazie alla sua eccellente forma fisica. Si allenava regolarmente (ad esempio, camminando, cavalcando, nuotando, scherma), era vegetariano e coltivava l'uso equilibrato di entrambi i lati del suo corpo. Ottieni idee pratiche su come sviluppare entrambi i lati della mente e del corpo.

Connessione (Mantenere una Prospettiva di Grande Immagine):

Sebbene viviamo in un'epoca di specializzazione, il maggior successo nei business (e la felicità più profonda) arriva a chi capisce che tutte le azioni, i modelli e le relazioni sono interconnessi. Il libro descrive numerosi esercizi che si possono utilizzare per sviluppare una prospettiva di grande immagine sana.

Video-recensione:

I miei commenti su "Pensare come Leonardo":

Sono particolarmente legato a questo libro, perché è quello che ha ridato il via alla mia crescita e che mi ha fatto decidere di studiare PNL - anche se tra il decidere e il fare... :-)
Gelb divide il genio di Leonardo in 7 pilastri, spiega l'utilità di averli e alla fine di ogni capitolo propone degli esercizi facili, veloci e divertenti per svilupparli.
Tra le altre cose spiega e propone esercizi per migliorare:

  • la calibrazione (PNListicamente parlando),
  • l'image streaming (fatto in maniera un po diversa),
  • l'Alexader technique ( che Style ha rilanciato in "The Game")
  • Mappe mentali
  • Taaaanta Roba

se il vostro meta-programma è di "matcher" come il mio... vedrete quante cose si sovrappongono (o si completano) con il Silva, PNL, huna, etc etc etc.. e questo è ottimo! Adesso credo proprio che dovrò riguardarmi la mappa mentale che avevo fatto ai tempi con le conoscenze che ho adesso.
Ho anche fatto una mappa mentale, sarà disponibile il prima possibile.

Voto:

ottimo per iniziare in un buon frame mentale: 5

Michael J. Gelb

Di cosa parla: Abstract: L'autore ha estratto 7 abilità che si dovrebbero sviluppare per avere la genialità di Leonardo Da Vinci Cosa ne penso: Cosa ne Penso: "Pensare come Leonardo" è uno dei libri classici di "miglioramento personale". adesso a più di 20 anni di distanza devo dire che è proprio un signor libro, con un ottimo framework per il miglioramento personale.

Altre letture interessanti:

Tony Buzan Barry Buzan

Di cosa parla: Le mappe mentali sono uno degli strumenti più potenti per imparare le cose Cosa ne penso: Se dovessi consigliare un libro al me stesso più ragazzino sull'apprendimento consiglierei questo: non solo per il beneficio principale ovvero ricordarsi le cose meglio, ma per i benefici secondari: la capacità di creare una mappa di un pensiero, capire a che livello di conversazione si è, essere capaci di scendere…

Stephen R. Covey


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/cocooa35/public_html/wp-content/plugins/Bitcraftx single book/gutenberg-addons/inc/generateHTML_books.php on line 40
Di cosa parla: Cosa ne penso: Trovato su kindle Unlimited, Ho deciso di rileggere il classicone di Covey dopo 20 anni. Il libro ha tenuto botta o meno?
Lezioni di movimento - Sentire e sperimentare il Metodo FELDENKRAIS®

0.0
User Rating 5 (1 vote)
Sending
Comments Rating 0 (0 reviews)

Scritto da Manolo Macchetta

Affascinato dalle potenzialità del cervello rimane folgorato dall'uscita di MEMO, nel 1992. Soltando 10 anni dopo inizia però a studiare altre discipline. Nel 2008 apre il suo blog di Content Curation, Cocooa.com e poco dopo anche il portale per sport di lotta e MMA Grappling-italia.com

Scopri tutti gli articoli scritti da manolo su cocooa.com , Grappling-italia.com, TantraMarketing.it ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sending

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

One comment on “Il Framework per il miglioramento personale di Michael J. Gelb - Pensare come Leonardo”

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy