Cocooa.comMiglioramento personale per chi non cerca scorciatoie
Notational Velocity – altro tool di produttività consigliato
Foto di Stephan Seeber da Pexels
Home » Produttività, Lavoro & Imprenditoria » Notational Velocity – altro tool di produttività consigliato

Notational Velocity – altro tool di produttività consigliato3 min read

L'articolo in due parole:

Notational Velocity è un tool di scrittura davvero intelligente, che si toglie il retaggio dei Computer di 20 anni fa,

Vi avevo parlato qualche tempo fa di un bel tool che utilizzavo per scrivere articoli lunghi sul MAC OSX (OmmWriter). Adesso vi parlo di un’altro tool che fa un bell’ordine… Si chiama Notational Velocity ( http://notational.net/)

Come funziona Notational Velocity

NV è un tool davvero intelligente, che si toglie il retaggio dei Computer di 20 anni fa, sfruttando un po’ la potenza di calcolo dei nuovi processori in cose utili invece che nelle solite cagate grafiche. Lo potete aprire chiudere, esportare e lui sta sempre bello tranquillo nella toolbar, non salta e fa casino per cercare un po’ di attenzione… (l’unico vero difetto che ho trovato nel lettore di Feed RSS Shrook).

Prima avevo il link a un file Txt che cliccavo quando avevo bisogno per poi aggiungere e salvare. Questo e ancora più comodo.

Una volta aperto vedrete una linea bianca in alto che fa da Ricerca e titolo… mettete le parole che vi vengono in mente e queste appaiono istantaneamente nel secondo box. Se aggiungete parole e non trova nulla, cliccate invio e vi trovate a scrivere i nuovi contenuti in un click senza dover andare su File > Nuovo o simili.  Non dovete salvare, dato che ci pensa lui e potete spostarvi tra un post e l’altro. Il salvataggio istantaneo è una figata, perché non lo fanno tutti i programmi di questo tipo ?

Praticamente non dovete nemmeno usare il mouse se non per cercare / creare / salvare / nuovi file e se imparate la scorciatoia (Mela + L) il gioco è fatto. E’ di una semplicità disarmante… Se dovete scrivere dei Poemi forse OmmWriter è un passo avanti, per tutto il resto Usate NV.

Qualche trucco.

  • Usate il prefisso della macro categoria per iniziare il post (per esempio gli articoli e le note per questo blog iniziano con cocooa :-)
  • L’autore ci consiglia di usare un fatto per nota… meglio 20 articoli con poche righe che 10 pagine
  • Se avete DropBox (e se non lo avete siete dei pazzi dato che è GRATIS) allora potete condividere le note di Notational Velocity su più Mac (altra goduria) in maniera istantanea.

Come Utilizzare Notational Velocity con DropBox:

  1. Scaricate e installate DropBox (se magari usate il mio codice di reference è meglio cosi mi regalano mezzo giga https://www.dropbox.com/referrals/NTYyNDM1NTU5?src=global ) su ogni Mac che utilizzate.
  2. Vi apparirà un folder chiamato Dropbox, che è quello condiviso. Create una Cartella chiamata Notational Velocity (o come preferite)
  3. Aprite Notational Velocity – Notational Velocity > Preferences > Notes > Storage.
  4. Selezionate Rich Text ( va bene qualsiasi cosa tranne il db singolo)
  5. Nel vostro MAC andate su /Library/Application Support/ e copiate i file (ricordate che il Mac sovrascrive le cartelle ) che ci sono li nel folder di Dropbox creato al punto 2.
  6. Fate lo stesso (passo 1-5) per ogni Mac che avete
  7. Adesso ogni Mac dovrebbe avere una cartella Dropbox/Notational Velocity condivisa e sincronizzata
  8. Aprite Notational Velocity
  9. Notational Velocity > Preferences > Notes > Read notes from folder:
  10. Selezionate il folder creato dentro DropBox

So che se avete Simplenote per sincronizzare dovete stare attenti a settare bene, se no inizia un loop senza fine.

Curiosi ?

Ecco il link : http://notational.net/

Foto di Stephan Seeber da Pexels

Scritto da
Manolo Macchetta
Unisciti alla discussione

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Cocooa.com