Cocooa.comMiglioramento personale per chi non cerca scorciatoie
Come tenere pulito e in ordine il proprio computer (update 2019)
Foto di Jan Kop?iva da Pexels
Home » Miglioramento » Corpo » Come tenere pulito e in ordine il proprio computer (update 2019)

Come tenere pulito e in ordine il proprio computer (update 2019)5 min read

L'articolo in due parole:

Questa è la prima parte della saga “Pulizia & Ordine”: Consigli su come gestire le cartelle e i programmi sul vostro PC /MAC

Questo articolo e del 2010. Da allora il mondo è cambiato. Aggiorno il post di tanto in tanto

Questa è la prima parte della saga “Pulizia & Ordine“. Come sapete sono fan di Babauta e dei suoi blog (zenhabits.net in primis) e sono grato allo zio Hack per avermelo fatto conoscere, prima nominandolo e poi dedicandogli dello spazio sui suoi prodotti.

Una scrivania pulita e ordinata aiuta a pensare, una stanza pulita e ordinata da un senso di leggerezza: allo stesso modo si può “ripulire” il proprio computer. Alcuni consigli non sono praticabili dal momento zero, ma se iniziate ad applicarli sui file nuovi e dedicate 10 minuti al giorno, presto vi sentirete molto più leggeri. (come al solito, l’approccio dei 6 Changes è quello che funziona meglio.)

Consigli su come gestire le cartelle e i programmi sul vostro PC /MAC

Posta in arrivo (inbox zero)

L’inbox zero è molto complicato. E devo dire che negli anni ho avuto alti e bassi.
Generalmente il consiglio è Togli tutta la mail che ti arriva dal tuo inbox, cosi come faresti quando controlli la casella postale fisica.

Come si fa?

Nel momento specifico in cui si controlla la mail, decidere:

  • Se la cosa impega 2 minuti, fatelo subito,
  • altrimenti usate una cartella “WIP – work in progress” e gestite quello (cancellando e spostando tutto)

Con Gmail è molto facile.

Se hai un mac c’è Spark, gratuito che anche se non aiuta nell’inbox zero da una mano a tenere pulito l’inbox almeno dal punto di vista grafico

Cartella Documenti.

il 70% dei .doc vecchi non verranno più letti, vale la pena tenerli nella stessa cartella dei documenti su cui state lavorando?

Fate una cartella per ogni anno (o anche ogni mese) e buttate tutta la roba lì, se non ve la sentite di cancellare in toto.

Con i vari Netflix, VVVID, youtube etc etc vale la pena tenere ancora giga e giga di film che avete scaricato e già visto?

Programmi e APP

ci sono programmi che non utilizzate mai?

Un bel Uninstall è la soluzione migliore. Se propri temi che prima o poi il software possa servirti, fatti un bel google doc, segna il nome del software, cosa fa e il link e poi disintalla senza pietà.

Sul Mac uso App cleaner e mi trovo davvero molto bene

Personalmente con Windows cerco sempre la versione “portatile” su https://portableapps.com/

Icone del Desktop –

E’ da tanto tempo che sul mio desktop ci sono massimo 4-5 icone (link a cartelle). Una chiamata “1.IN”, una “2.WIP” e alcune che appaiono comode e che poi cancello quando ho finito il lavoro.

Sto scrivendo un articolo molto più dettagliato su questo argomento.

Sfondo del desktop.

Uno sfondo minimale spesso aiuta la concentrazione rispetto a un luna park di colori. I talebani usano sfondi grigi o simili, tipo i computer negli anni 80. Personalmente uso gli sfondi del Mac con scene della natura “minimali” (deserto, mare, o monti…).

L’Attenzione e produttività miglioreranno.

immagine presa da osxdaily.com/

Struttura delle cartelle su C:

Fate ordine su c: poche cartelle genitore che si ramificano quanto servono.

Se una cartella non ha niente dentro, cancellatela.

Se si chiama “Nuova cartella”, rinominatela.

Foto.

E’ facile fare 800 foto in un weekend ad Amalfi o a Venezia. Di quelle 800, magari solo 50 valgono la pena di essere viste e nemmeno la metà di queste essere tenute.

Dato che apprezzo molto avere dei ricordi fisici (gli Harddisk si perdono, si rompono etc etc) Di solito mi faccio un album fotografico fisico (mi sono trovato bene sia con  myphotobook.it che con con photocity.it ).

Anche se lo questo verrà dimenticato in soffitta, va bene così: tra 30 anni sarà bellissimo ritrovarlo.

Oltre al supporto fisico, tipicamente sposto quelle inutili in una sotto cartella e poi ogni tot sposto tutta la cartella su DVD / HD.

Musica / Film

qui di solito si abusa davvero- centinaia di Giga di film e musica, senza ordine. Averne troppa è come non averne.
Come per le foto, fate una cartella per le canzoni migliori e brasate/backuppate il resto.

Sarà analogico, ma ancora adesso – 2019 – mi capita di comprare dei CD (o dei vinili) dei pezzi che più mi sono piaciuti nella storia (per esempio come fa una casa a non avere Battisti o Sade?)

Per il resto Spotify, Youtube e Soundcloud sono ottimi per ascoltare la musica che ci piace.

Bookmark.

Questi sono una categoria che non uso quasi più e credo che a breve faro una pulizia violenta: per ora vi posso solo consigliare di tenerli in Cartelle per argomenti

Sic Transit Gloria mundi…

Ovvero come cambia il mondo. Alcune tecnologie, utilissime come RSS sono state uccise… ed è un vero peccato perchè erano comodissime.

RSS 

Sono una droga. Anche qui, essere iscritti a troppi è come non essere iscritti a nulla. Personalmente controllo ogni giorno in una sola sessione quelli appartenenti ai gruppi che mi interessano (miglioramento, arti marziali, salute) e ogni settimana o due tutto il resto. Se alcuni blog non vi danno info importanti, disiscrivetevi, oppure mettete un filtro e controllateli ogni 10 gg.

Nella seconda parte parleremo ancora di Computer e come tenere in ordine la nostra vita Online

Foto di Jan Kop?iva da Pexels

Scritto da
Manolo Macchetta
Unisciti alla discussione

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

2 commenti
Cocooa.com