Letto per voi

Pietro Trabucchi - Tecniche di Resistenza Interiore (Video recensione)

Tecniche di resistenza interiore su Youtube - Vimeo.

Lo ammetto, sono un fan del Trabucchi, i suoi due libri precedenti:

Mi sono piaciuti e li ho prestati a più di un mio amico - anzi a ripensarci bene mi sa che non li ho neanche più io :-|. La prosa dell'autore è come piace a me: asciutta, storie di persone normali che però hanno grandi energie, aiutano l'introspezione e aiutano il cambiamento... entrambi i libri (più il secondo del primo) però mancavano però poi della parte pratica, di un protocollo che insegnasse come fare passo passo.

Nessuno dei due infatti proponeva una serie di esercizi per migliorare la propria resilenza: da un lato è giusto così perchè la motivazione interna non si ottiene con una pillola magica, dall'altro mi lasciava sempre il sapore del "librone incompiuto"

Pietro-trabucchi-tecniche-di-resistenza-interiore

Autore: Pietro Trabucchi
Titolo: Tecniche di resistenza Interiore
Voto personale: 3 stelle su 5
Lo trovi su: Macrolibrarsi - il Giardino dei Libri - Amazon.it

 

Quando Emanuele di DoveAndareAPescare.com ha deciso di sponsorizzarmi il video ho quindi deciso di mettermi sotto a leggere Pietro Trabucchi - Tecniche di resistenza Interiore. La promessa era che finalmente ci fossero le tanto attese tecniche.

L'inizio è molto bello: Parla della resilenza della "società", racconta quali sono le origini della resilenza da un punto di vista evolutivo e di come una persona con poca forza di volontà è un consumatore perfetto.

Da moltissimi spunti per pensare e durante la lettura, scorrevolissima più volte il mio cervellino saltava a destra e sinistra per i collegamenti con tanti altri libri che ho letto.

Cosa succede all'ultimo capitolo, quello in cui mi aspettavo di trovare le famose tecniche? Non ci sono! O meglio ci sono dei suggerimenti, ci sono le componenti per costruire la resilenza, ma non ci sono esercizi su come sviluppare queste componenti.

 

per fare un esempio il libro sui sogni lucidi di Laberge (exploring the world of Lucid Dreaming - recensito qui) - propone,  anche se non strettamente necessario nel contesto del libro degli esercizi per rafforzare la forza di volontà. Da un libro come questo me ne aspettavo 5 o 6 di esercizi.

 

Pietro Trabucchi - Tecniche di resistenza interiore: Commenti rapidi

Pro: bel tema, ben scritto, appassionante e scorrevole da leggere, ricerche scientifiche a supporto

Contro: è un libro di tecniche senza "tecniche".

Riassumendo: Se avesse avuto un titolo diverso (o meglio se il titolo avesse promesso altro) avrebbe avuto un voto di sicuro più alto. Fatto cosi sembra un libro molto bello ma incompiuto.

Link alla pagina ufficiale: https://www.pietrotrabucchi.it/content.asp?ID=104

Altri libri di Pietro Trabucchi

Tecniche di Resistenza Interiore
Come sopravvivere alla crisi della nostra società

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere


Resisto Dunque Sono
Chi sono i campioni della resistenza psicologica e come fanno a convivere felicemente con lo stress

Mente e Maratona
Per imparare a correre, con il corpo e con la mente, la gara più bella del mondo

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere


Lo Zen e l'Arte di Far Muovere i Nostri Figli
Gioco, movimento, corretta alimentazione - Prevenzione e cura del sovrappeso infantile - Aspetti medici, psicologici, nutrizionali

Voto medio su 1 recensioni: Scarso


Perseverare è UmanoPerseverare è UmanoCome aumentare la motivazione e la resilienza negli individui e nelle organizzazioniPietro TrabucchiCompralo su il Giardino dei Libri

 

 

Degna chiusura della trilogia della resilenza
  • Voto finale

Riassunto

L'inizio è molto bello: Parla della resilenza della "società", racconta quali sono le origini della resilenza da un punto di vista evolutivo e di come una persona con poca forza di volontà è un consumatore perfetto.
Riassumendo:
Pietro Trabucchi - Tecniche di resistenza interiore è bel libro, ben scritto, appassionante e scorrevole da leggere, ricerche scientifiche a supporto - Se avesse avuto un titolo diverso (o meglio se il titolo avesse promesso altro) avrebbe avuto un voto di sicuro più alto. Fatto cosi sembra un libro molto bello ma incompiuto.

3.0
User Rating 0 (0 votes)
Sending
Comments Rating 0 (0 reviews)

Scritto da Manolo Macchetta

Affascinato dalle potenzialità del cervello rimane folgorato dall'uscita di MEMO, nel 1992. Soltando 10 anni dopo inizia però a studiare altre discipline. Nel 2008 apre il suo blog di Content Curation, Cocooa.com e poco dopo anche il portale per sport di lotta e MMA Grappling-italia.com

Scopri tutti gli articoli scritti da manolo su cocooa.com , Grappling-italia.com, TantraMarketing.it ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sending

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cocooa © 2021
Terms and Conditions  •   Privacy Policy