Cocooa.comMiglioramento personale per chi non cerca scorciatoie
La forza del conformarsi al gruppo: l’esperimento di Asch
Home » Psicologia » Esperimenti famosi » La forza del conformarsi al gruppo: l’esperimento di Asch

La forza del conformarsi al gruppo: l’esperimento di Asch2 min read

L'articolo in due parole:

L’esperimento di asch è molto famoso in letteratura per i suoi esperimenti di psicologia sociale fatti negli anni 50. In cosa consiste ?

 

Mi stavo guardando ieri un video della BBC sui sopravvissuti a disatri aerei, incidenti e disastri aerei (belle cose che mi guardo :-)… tra le molte cause sembra esserci la peer-pressure che ti impedisce di agire nel migliore dei modi. Per qualche associazione di idea mi è venuto in mente che non ho mai parlato del famosissimo Asch Experiment

The Asch Experiment è molto famoso in letteratura per i suoi esperimenti di psicologia sociale fatti negli anni 50. Il suo autore è il polacco Solomon Asch Varsavia, 14 settembre 1907 – 20 febbraio 1996).

In cosa consisteva l’esperimento di Asch?

7 attori + il soggetto della sperimentazione dovevano dare 12 valutazioni su delle percezioni visibili macroscopiche comparando 3 linee.

Dopo le prime esternazioni corrette ma “fuori dal coro” il soggetto inzia a dubitare di se stesso e conformarsi al gruppo dando i risultati gli stessi risultati (palesemente errati) che il gruppo dava. I risultati. il 25 % dei partecipanti non si conforma, il 75% lo fa almeno una volta, il 32% lo fa molte volte e il 5% lo fa a ogni ripetizione.

Gli esperimenti nel tempo sono stati ripetuti e si è visto che 1 attore non ha influenza e due pochissima. da 3 invece aumenta e già con 4 attori contro il soggetto la pressione sociale è molto forte. Ogni persona in più rafforza ancora.

Se almeno un attore da un’opinione diversa, la resistenza al conformarsi aumenta ( 5-10% soltanto subisce la pressione dei pari) – questo fa vedere quanto anche una piccola minoranza può essere importante, e questo è vero anche se la risposta data non è quella corretta.

Gli psicologi si sono sbizzarriti sulle ragioni del perchè funziona, e personalmente non mi interessa proporre teorie, ma fatti quindi nel caso non avete ancora seguito il mio consiglio: procuratevi il libro Robert Cialdini – Le armi della Persuasione (recensito qui: https://www.cocooa.com/robert-cialdini-le-armi-della-persuasione/ – Lo trovi qui: Amazon.itMacrolibrarsiGiardino Dei Libri ).

tra l’altro Il lavoro di Asch influenzò Stanley Milgram,  (ma ne parleremo un’altra volta)

The Asch Experiment con sottotitoli

The Asch Experiment – una candid camera

http://www.youtube.com/watch?v=B738X-ibz2o&feature=related

 

Scritto da
Manolo Macchetta
Unisciti alla discussione

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

1 commento
Cocooa.com