Cocooa.comMiglioramento personale per chi non cerca scorciatoie
David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti (Power vs Force)
book_power-vs-force
Home » Miglioramento » Oltre la Mente / Corpo » Conoscenza Non locale » David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti (Power vs Force)

David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti (Power vs Force)6 min read

L'articolo in due parole:

Oggi parliamo del libro Il Potere dei Condizionamenti -I fattori nascosti che determinano i comportamenti umani (Power vs. Force) di David R. Hawkins.

Oggi parliamo di un libro poco conosciuto, Power vs. Force: The Hidden Determinants of Human Behavior di  David R. Hawkins. Il libro è in inglese e merita di essere discusso qui. Update: il libro è uscito anche in Italia con il nome:  David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti

book_power-vs-force

 

Quando l’ho letto  – ormai un po’ di anni fa –  ero fresco della visione di What the Bleep ( che ai tempi mi era pure piaciuto) ed ero molto interessato agli studi di Masaru Emoto (quello dei cristalli d’acqua). Gli studi di quest’ultimo sono ancora molto belli ma lui stesso ha ammesso che non sono facilmente replicabili.  Ho deciso quindi di sospendere il giudizio fino al momento in cui mi sentivo ispirato da altre informazioni.

Quindi nonostante lo abbia letto ormai tempo fa decido di parlarne adesso perchè questo libro si incastra benissimo nel filone della Conoscenza non locale, nel filone della medicina Energetica e tanto altro (costellazioni etc etc).

Mi scuso fin da ora se parlo di “energia” senza definarla. E’ poco professionale ma non mi viene in mente nessuna definizione abbastanza inclusiva.

[alert type=”alert-warning” close=”no”]

il-potere-dei-condizionamenti-recensione-libro-

Autore:David R. Hawkins

Titolo: Il Potere dei Condizionamenti – I fattori nascosti che determinano i comportamenti umani

voto: 4 su 5

Lo trovi su: Macrolibrarsi, il Giardino dei libri, Amazon

[/alert]

 

Di cosa parla  David R. Hawkins –  Il Potere dei Condizionamenti Power vs Force

Il presupposto base è che ogni cosa ha un campo energetico. questo campo energetico è in qualche modo interconnesso con ogni altra forma di energia(scusate la terminologia vaga), e quindi ogni nostro pensiero, parola, sensazione non si disperde ma in qualche maniera modifica questo campo energetico. Hawkins parla di un campo informativo collettivo che raccoglie tutte queste informazioni.

Al momento esistono le Teorie dei campi morfogenici che sono molto simili alla proposta di Hawkins, cosi come – dal poco che ho visto – le Costellazioni permettono di “accedere” a questo campo. L’autore del libro propone un’altro metodo: i test Kineseologici.

I test Kineseologici

Al livello base con questi test “muscolari” si fanno dei test sull’individuo per capire se ci sono perturbazioni nel campo energetico dell’individuo (= contrazioni, intossicazioni, pensieri negativi, omolateralità…)

Altra cosa interessante è che gli stessi test funzionano bene se fatti su cose di cui la persona non puo sapere nulla ( una confezione di medicine di cui non sa il contenuto, un cibo che non sa se va bene ma che non sa cosa sia etc etc). La consistenza dei risultati ottenuti in questo modo è molto molto oltre il caso o la statistica.

David Hawkins fa un passo avanti. Se i test funzionano su cose fuori dal campo della conoscenza della persona, si potrebbe verificare la verità di un’affermazione di cui non si ha informazione ? Se ci fosse un case study abbastanza grande afferma che si può fare. Ed ecco che inizia a testare il “valore energetico” delle emozioni, dei libri e in pratica di tutto quello che ha accesso a questo “Database della Conoscenza”.

Nota: i test kineseologici sembrano molto facili… e anche se non mi piace spargere convinzioni limitanti su cocooa.com, in questo caso devo dare un warning: NON lo sono. Forse i primi test saranno entusiasmanti perchè si testa su cose facili ( ti chiamo X? sei un uomo? pensa a una cosa bella..)

ma per fare i test cosi di fino serve una lunga esperienza (migliaia di test su migliaia di persona) che io non ho al momento.

Cosa ne penso di David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti (Power vs Force)

Ho sensazioni miste sul libro:

Cosa mi è piaciuto

Il Potere dei Condizionamenti  è un libro “spirituale” anche se lo propone come una ricerca. Anche se non si testa vedere che tutto quello che dice ha delle connessioni con gli insegnamenti spirituale

Cosa non mi è piaciuto di David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti (Power vs Force)

  • Alcune affermazioni sono troppo oltre e rischiano di vanificare tutto il lavoro.
  • Rifacendomi alla nota dei test K: anche se il test è davvero accurato al 100% ci sono pochissime persone per poterlo fare bene e non è possibile ricreare l’ambiente per fare i test. questo tipo di logica circolare mi fa esplodere la testa!!!
  • troppa spinta sulla “scientificita della cosa quando questo è il suo punto debole
  • In alcuni casi si lascia andare esternazioni un po’ classiste (chi non nasce intelligente / privilegiato difficilmente vedrà la “luce”) che sembrano più opinioni sue che risultati dei test.

Tirando le somme

Affascinate libro spirituale, fa aprire gli occhi su molte cose anche se altre possono passare il libro per il lavoro di un ciarlatano dato l’approccio scientifico meno che decente. Alla fine Power vs Force è un libro da leggere a meno che siate della Milizia della scienza dura e pura oppure dei rapiti dalla luce (non avete bisogno di altro materiale poco scientifico)

Alcune note per la lettura di  David R. Hawkins – Power vs Force

  • John LaTourette parlando del libro ha detto: “Hawking non so nulla di circuiti radianti della Gioia”.
  • Donna Eden dici sia nei corsi dal vivo sia nei corsi su DVD che i suddetti Circuiti Radianti riescono a “falsare / modificare” i risultati dei test Kinesologici
  • David Hawkins parla dei test Kineseologici ma in questo libro NON spiega se e come differiscono da quelli standard della Kineseologia Applicata.

Link esterni

Masaru Emoto su wikipedia : https://it.wikipedia.org/wiki/Masaru_Emoto

Libri simili

Sciamani
I maestri dell’umanità

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere


Le Illusioni della Scienza - Libro
10 dogmi della scienza moderna posti sotto esame

Sette Esperimenti per Cambiare il Mondo - Libro

Costellazioni Rituali - Libro
Sciamanismo e rappresentazioni sistemiche

Il Potere dei Condizionamenti - Libro
I fattori nascosti che determinano i comportamenti umani – Scacco matto all’inconscio

David R. Hawkins – Il Potere dei Condizionamenti (Power vs Force) in breve
[schema type=”review” url=”https://www.cocooa.com/7512/2014/david-r-hawkins-power-vs-force.html” name=”Il Potere dei Condizionamenti – I fattori nascosti che determinano i comportamenti umani (Power vs Force) ” description=”Oggi parliamo di un libro poco conosciuto, Power vs. Force: The Hidden Determinants of Human Behavior di David R. Hawkins. Il libro è in inglese e ha moltissimi spunti interessanti nonostante alcuni punti che avrebbero bisogno di una peer review” rev_name=”David R. Hawkins – Power vs. Force: The Hidden Determinants of Human Behavior” rev_body=”Oggi parliamo di un libro poco conosciuto, Power vs. Force: The Hidden Determinants of Human Behavior di David R. Hawkins. Il libro è in inglese e ha moltissimi spunti interessanti nonostante alcuni punti che avrebbero bisogno di una peer review” author=”David R. Hawkins” user_review=”4″ min_review=”1″ max_review=”5″ ]

Scritto da
Manolo Macchetta
Unisciti alla discussione

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

4 commenti
  • Ciao Manolo,
    forse non c’eri al mio corso ET1 sui Test Energetici,
    dopo aver visto una 30ina di modi in cui si possono “falsare” i test
    (ecco perché, come sai, li uso rarissimamente, quasi mai…)
    alla fine abbia fatto tutti insieme un esperimentino in “doppio cieco”
    per verificare la metodologia di Hawkins…
    (ho visto come lavora… se vuoi quando ci vediamo ti spiego il suo metodo,
    ma non ha molto senso perché…)
    l’esperimento è “fallito”…
    in effetti anche tra gli esperti americani è abbastanza diffusa l’opinione che Hawkins fosse “full of shit”
    PS
    Latourrette li ha usati nel suo marketing per molto tempo ;-)
    …Per fortuna ci sono tanti altri autori… ;-)

  • Ciao,
    no non ero al corso ET1 e quindi mi ero perso queste cose quando le hai spiegate tu. Ricordo che quando era uscito il libro era decisamente HOT.

    è vero Latourette che Donna dicono che i circuiti radianti sono in grado di falsare i risultati (JLT dice “hawkings does not know a shit about RC – Donna dice che sarebbe in grado di risultare forte coi test sul cioccolato.)
    oltre a questo anche i miei esperimenti in “singolo cieco” non sono stati coerenti. probabilmente erano oltre il 50% di validità, ma ero a qualche migliaia di test di distanza prima di avere una prova “scientifica”

    Però come scrivo, il libro ha un vena “spirituale” che mi è piaciuta e dal quando l ho letto ( che anno sarà stato 2006 ?) mi sono interessato molto di più di campi morfogenici e ho visto “funzionare” le costellazioni (funzionare = qualcosa succede, non so se sia ipnosi, recitazione o cos’altro).

    quindi credo che un 4 se lo meriti dopotutto… che “voto” gli daresti tu ?

    • Ciao Filippo, il libro è molto bello.
      Non lo posso considerare uno dei “migliori mai letti” perchè il metodo di indagine non è molto scientifico e soffre di un po’ troppe incongruenze (es se entriamo nel frame delle “vibrazioni” e crediamo a quello che dice nel libro, non ci sono spiegazioni sui circuiti radianti della gioia). Lo consiglio comunque a chi è interessato a questo argomento.

Cocooa.com